Recensioni‎ > ‎

Gelo per i bastardi di Pizzofalcone - Maurizio De Giovanni

pubblicato 17 gen 2017, 08:18 da Libreria Italiana Lussemburgo
Tornano I Bastardi di Pizzofalcone con l’ispettore Lojacono e la sua mitica squadra. Gelo è ambientato in una Napoli dove l’inverno è stranamente freddo e impietoso. La squadra di polizia indaga sull’omicidio di una diciannovenne ritrovata morta per strangolamento. Proveniente dalla Calabria, la ragazza scappava dal padre manesco e delinquente e si era rifugiata dal fratello, studente fuori sede nella capitale partenopea, anche lui ritrovato morto e brutalmente massacrato di botte. Per i Bastardi di Pizzofalcone non sarà un caso facile da risolvere. La Napoli del calore, la caciara, l’affetto e l’amore del sud non ci sono nel libro dell’autore di Vipera e il lettore sembra percepire sulla faccia il vento freddo che viene dal mare e che colpisce il bavero di una squadra di poliziotti macchiati di una colpa difficile da lavare. Tutto è gelo, sia nella famiglia sia nel cuore dei protagonisti di questo romanzo noir. Le indagini portano infatti Lojacono e la sua strada sulle tracce del padre della diciannovenne, appena uscito di galera e pronto a tutto, persino ad uccidere la propria figlia pur di rimediare all’infamia ricevuta dalla ragazza con il suo comportamento. Anche il fidanzato di lei però, cameriere senza una lira con il sogno di fare il cantautore, sembra nascondere i suoi segreti. Forse la gelosia, forse la frustrazione lo hanno spinto ad uccidere con un raptus il suo amore? Difficile capire quale sia la strada giusta per risolvere le indagini e inchiodare il colpevole alla spiazzante verità. Solo il lavoro di squadra porterà i Bastardi di Pizzofalcone a svelare l’enigma.

Enaudi 19.00 €



Comments