Tutte le ragazze con una certa cultura hanno almeno un quadro di Schiele appeso in camera - Roberto Venturini

pubblicato 16 mag 2018, 07:30 da Libreria Italiana Lussemburgo   [ aggiornato il 16 mag 2018, 07:30 da Toni ]

Tutte le ragazze con una certa cultura hanno almeno un quadro di Schiele appeso in camera – Roberto Venturini

Sem edizioni 2017, €16.00

 

Tratto dalla serie web omonima girata dall’autore e da Felice Bagnato (disponibile su YouTube) il romanzo di Venturini narra la storia d’amore tra Luca, assistente universitario, e Silvia, studentessa nonché appassionata d’arte. Fin qui tutto normale, quasi noioso.. Se non fosse che questo romanzo è tutto tranne che scontato, anzi è irriverente, sarcastico, a tratti cinico, e racconta l’amore di  una coppia che si tormenta e si compiace di tormentarsi. La narrazione è un trionfo di citazioni, dall’arte alla filosofia, dalla letteratura alla psicologia, dai cartoni della Disney a Bim Bum Bam, che fanno divertire il lettore più preparato. Gli altri lettori dovranno invece ricercare continuamente il significato di una o dell’altra citazione, senza però annoiarsi e imparando ad orientarsi tra la “ciclotimia”, i “radical chic”, i "new normal", "hygge" e "hipster". È un romanzo che analizza con la lente di ingrandimento la generazione dei trentenni depressi, precari, intellettualoidi e insoddisfatti cronici, la cui paura più grande è quella di apparire “normali”. È un romanzo che spiazza, che non ti aspetti, che lascia perplessi e addirittura infastidisce in alcuni passaggi, ma che non riesci a smettere di leggere. Originale anche il titolo, il più lungo che abbia mai trovato.

 

Chiara Galimberti per la Libreria Italiana

Comments