Iniziative‎ > ‎Incontri con autori‎ > ‎

Patrizia Debicke van der Noot e Luca Crovi - Salon du Livre 2012

L'appuntamento è per domenica 18 marzo 2012 alle ore 15:30 presso LuxExpo, Salle 3.

Il Salon du Livre 2012, organizzato dal CLAE negli spazi di Luxexpo nelle tre giornate da venerdì 16 a domenica 18 marzo, nell’ambito del 29° Festival des Migrations, des Cultures et de la Citoyenneté, raggiunge la sua dodicesima edizione. Anche quest’anno la presenza della letteratura italiana al Salon du Livre et des Cultures sarà assicurata dal ricchissimo stand della Libreria Italiana, che rinnoverà la sua partecipazione alla manifestazione letteraria più importante del Granducato e della Grande Région, con pubblicazioni di ogni tipo, libri per bambini, e tutte le ultimissime novità.
La partecipazione della Libreria Italiana al Salon du Livre sarà contraddistinta inoltre dall’intervento di due scrittori di intriganti libri polizieschi, Patrizia Debicke van der Noot e Luca Crovi, che domenica 18 marzo, alle ore 15.30, nella Grande Salle, all’interno di Luxexpo, ci racconteranno come si scrive un libro giallo.
Patrizia Debicke van der Noot, nata a Firenze, Lussemburghese dal 1985, risiede  a Clervaux dal 1996 con il secondo marito Rodolfo Debicke van der Noot, pur continuando a trascorrere lunghi periodi in Italia. 
Patrizia Debicke è autrice di svariati racconti in antologie e di romanzi storici e gialli: con Corbaccio/GeMS ha pubblicato nel 2007 L'oro dei Medici, nel 2008 La gemma del cardinale, nel 2010 L’uomo dagli occhi glauchi, il quale ha ricevuto il secondo premio al IV Festival Mediterraneo del giallo e del noir. La contessa di Castiglione e Il Saint Emilion del colonnello, quest’ultimo con introduzione di Luca Crovi, sono appena apparsi in formato e-book. (www.patriziadebicke.com